Accesso ai servizi

Mercoledì, 12 Gennaio 2022

Patto Territoriale della Stura: entro il 19 gennaio, anche le Imprese possono contribuire al Progetto Pilota di area promosso dalla Città metropolitana



Patto Territoriale della Stura: entro il 19 gennaio, anche le Imprese possono contribuire al Progetto Pilota di area promosso dalla Città metropolitana


Enti pubblici e micro, piccole e medie imprese dell'area dei Patti territoriali generalisti del Canavese, della Stura, del Sangone, del Pinerolese e di Torino Sud possono partecipare al Progetto Pilota di area volto allo sviluppo del tessuto imprenditoriale territoriale promosso dal Ministero dello sviluppo economico, che la Città metropolitana di Torino, in qualità di soggetto responsabile, presenterà al Mise per l'approvazione entro il 15 febbraio 2022. Nei mesi scorsi la Città metropolitana ha svolto alcuni incontri con i comuni interessati, le associazioni datoriali, i sindacati e gli altri stakeholders del sistema socioeconomico del territorio per definire le linee guida del progetto pilota.

A seguito di questi incontri - cui ha partecipato anche il Comune di Ciriè in rappresentanza dei 42 Comuni facenti parte del Patto Territoriale della Stura - si è convenuto che il progetto pilota, che comprenderà sia interventi pubblici sia interventi imprenditoriali, riguarderà la competitività del sistema produttivo (ambito tematico previsto dal Bando ministeriale di cui al Decreto del 30 luglio 2021, art.6, comma 2, lett. a) con particolare riferimento agli investimenti volti a migliorare e innovare la logistica delle merci e a favorire l'accesso delle imprese ai servizi e alle piattaforme di logistica.

Al progetto pilota possono quindi partecipare sia i Comuni sia le Micro, Piccole e Medie Aziende agricole, commerciali e manifatturiere che a questo link possono scaricare l’avviso pubblico per la pre-selezione delle proposte progettuali da candidare nonché la relativa modulistica.

Ricordiamo che per le imprese le domande, sottoscritte con firma digitale dai legali rappresentanti del soggetto richiedente e i relativi allegati obbligatori, dovranno essere inviate tramite PEC aservizio.concertazione@cert.cittametropolitana.torino.it tassativamente entro il 19 gennaio 2022.

Per ulteriori informazioni sul Progetto Pilota rimandiamo alle schede informative elaborate dalla Città metropolitana di Torino disponibili in allegato.

Lo Sportello Unico Associato per le Attività Produttive - SUAP della Città di Cirié è a completa disposizione per ogni ragguaglio in merito ai contenuti del bando e alle modalità di partecipazione al seguente indirizzo mail:supportoperlaripresa@comune.cirie.to.it


Documenti allegati: