luoghi di interesse turistico in Robassomero

cartina parco regionale la mandria

Il Parco La Mandria, circondato da circa 30 km di muro di cinta, vanta un consistente patrimonio storico-architettonico ad opera di Vittorio Emanuele II, che ne fece sua tenuta di caccia privata. Oltre che per la fruizione della sezione museale ed espositiva e per le attività culturali del Borgo Castello e degli altri siti storici de La Mandria, il Parco si connota innanzitutto nella sua specifica dimensione "naturale" come luogo unico, dove è possibile assaporare situazioni e sperimentare esperienze ormai rare o del tutto inedite: dalle sensazioni trasmesse dai suoi luoghi di "silenzio", di "odori naturali" e "buio", alle attività di passeggiate/trekking nei boschi o in bicicletta, dalla scoperta della flora e fauna selvatica, alle escursioni guidate per le brughiere, sulle tracce della vegetazione del sottobosco o sui giacimenti secolari dei resti fossili, all'opportunità stessa, più in generale, di cogliere e immergersi nel ritmo lento del divenire naturale. Questo tipo di fruizione è consentita attraverso libere esperienze singole, oppure con l'ausilio di adeguati percorsi, riservati alle visite guidate, ed attività scientifiche organizzate e seguite da personale opportunamente preparato.


la Corsa delle Botti - Edizione Settembre 2009 - PROLOCO ROBASSOMERO

 
 

IL DOLCE RIPIENO DELLA CIPOLLA


LA TRADIZIONE


I siuli pijni sono un dolce tipico della tradizione locale robassomerese. Nei tempi andati - il giorno della festa - le famiglie portavano nei forni di uso comune le cipolle ripiene di un impasto di latte, zucchero, uova, grissini sbriciolati, uva sultanina e altri ingredienti facilmente reperibili. Le diverse teglie - ognuna contraddistinta da un segno di riconoscimento, di solito da un frutto - venivano poi ritirate dopo la cottura e i siuli pijni venivano consumati come dessert alla fine del pasto.


 
 

 

La Durinera è un agriturismo a gestione familiare che fornisce servizio di ristorazione con prodotti di qualità preparati con cura.

Orario di apertura

Lunedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì: pranzo e cena su prenotazione.
Martedì: chiuso. Sabato: pranzo su prenotazione, cena aperto ma è gradita la prenotazione.
Domenica: pranzo e cena aperto ma è gradita la renotazione.

Telefono e Fax : +39 0119235427 - Cellulare +39 3386682489
Indirizzo postale Via Torino 18, 10070 Robassomero (TO) ITALIA - info@ladurinera.it


 

  green della reggia
 

Il Residence "Green della Reggia" è immerso nell'area protetta del parco Regionale della Mandria. Parco "storico" nelle immediate vicinanze di Torino dalla morfologia a terrazzi alluvionali in cui le zone boscose si alternano ad ampi pascoli, piccoli laghetti e terreni agricoli. In questo paesaggio naturale a soli 8 Km. dalla Reggia di Venaria Reale, la più grande delle residenze sabaude, è stata realizzata questa moderna struttura che dista soli 15 Km. dall'Aeroporto "Sandro Pertini" di Torino - Caselle e circa 20 Km dal centro di Torino.

Residence elegante immerso nel verde dove trascorrere le tue vacanze all'insegna dell'arte e della cultura, giocando nei migliori campi da golf d'Italia oppure per trascorrere un semplicesoggiorno rilassante

  • Green della Reggia - Via Giovanni Losa 57/A - 10070 Robassomero (TORINO)