Questa pagina ha lo scopo di aprire una via  di comunicazione  veloce e puntuale  tra l’Amministratore comunale e il Cittadino. 
"Questo spazio conterrà le informazioni sull’operato dei consiglieri e degli assessori in riferimento agli incarichi e alle deleghe ricevute dal Sindaco.”

 
24 dicembre '15

L’Assessore all’Attuazione del Programma Renata CAPELLO

PISCINA, buone nuove:

Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato il progetto esecutivo del completamento ed ampliamento dell’opera predisposto dall’Ufficio Tecnico Comunale LL. PP.
Nei fatti questo provvedimento dà inizio alle procedure di appalto e di individuazione della Ditta che procederà all’esecuzione dei lavori.
Lavori che principalmente consistono nella costruzione di un nuovo ingresso su Piazza Degli Alpini, della Zona Solarium, della Caffetteria e dei Servizi Pubblici, della palestra interna, nell’ampliamento degli Ambiti interni, nella definizione degli spazi esterni a disposizione dell’utenza dell’impianto anche nella stagione estiva.
La planimetria allegata fornisce maggiori dettagli.
Entro Febbraio si procederà all’assegnazione dei lavori che pevedono una durata di 150 gg. Su questa base si pensa di poter terminare l’opera entro il 2016.
Sicuramente lavoreremo per il raggiungimento di questo obbiettivo.     

                          

13 ottobre 2015 L’Assessore all’Istruzione, allo Sport e alla Viabilità Renata CAPELLO
 

Gentili Famiglie,

Ad agosto è stato approvato il bilancio di previsione per l’anno 2105, significativo passaggio per il Comune nell’impostazione dei servizi  e la realizzazione di opere destinate alla collettività.
Sicuramente la voce SCUOLA, inserita tra le spese del bilancio, non è mai stata considerata un semplice ed oneroso costo; infatti da sempre l’Amministrazione comunale ha generosamente profuso risorse di ogni tipo affinché i bambini ed i ragazzi di Robassomero avessero quanto di meglio potesse offrire l’organizzazione scolastica di  sua competenza.
Indubbiamente l’intesa e la collaborazione con l’Istituto Comprensivo sono la solida base da cui ripartire ad ogni settembre.
Anche quest’anno siamo arrivati alla fatidica data del primo giorno di scuola con conferme e  novità:

Tra le prime:

  • II Servizio gratuito di pre-scuola alla primaria: ancora frutto della disponibilità degli Operatori Scolastici.
  • Il Servizio ristorazione scolastica: ancora Sodexo, ancora Anna la Cuoca  e il suo Staff.
  • Il Progetto Biciclett – Abilmente rivolto alle classi 4°/5° della Gramsci e alle classi 1^ dell’Allende: ancora gli Insegnanti, ancora i Vigili, ancora i Nonni Vigili, ancora i Volontari Pro Loco, ancora gli Alpini di Robassomero (purtroppo senza Pinuccio).
  • Il Progetto A Scuola Camminando: ancora le tre linee del piedibus che attraversano il paese per raggiungere la scuola Gramsci e la scuola Allende al suono della campanella delle 8,00

Tra le seconde:

  • Il trasferimento del Dirigente Scolastico, prof. Fontanello; in sua sostituzione è stata nominata Reggente la prof.ssa Veglio, attuale Dirigente dell’I.C. Venaria 2, alla quale l’Amministrazione comunale non farà mancare il sostegno e la collaborazione necessarie ad affrontare al meglio questa particolare situazione.
    • L’ampliamento dell’edificio Gramsci con la costruzione al primo piano di un nuovo spazio multifunzionale destinato ad aula LIM, aula di informatica, aula riunioni. Questo intervento, iniziato a luglio, avrà presumibilmente termine entro il mese di ottobre; fino ad allora verrà utilizzato l’accesso laterale  appositamente predisposto.
    • La definizione dell’arredo: Il Dirigente Fontanello, a conclusione dell’anno scolastico 14/15, in considerazione dei danni riscontrati dovuti prevalentemente all’età degli alunni delle classi prime, seconde e terze, e al fine di promuovere una maggior consapevolezza nell’utilizzo delle postazioni ergonomiche, ha proposto una diversa distribuzione dei nuovi arredi ergonomici. Si è dato così corso al cambiamento assegnando alle classi 4°/5° della Primaria e alle classi 1°/2° della Secondaria il nuovo arredo per un totale di oltre 100 postazioni.
    • Il Progetto Pigotta  rivolto agli alunni della classe 5° della Gramsci, agli alunni della Allende e agli “Squaletti” del 3° anno della Losa: con la collaborazione dei Docenti delle classi coinvolte, delle Volontarie della Banca Del Tempo di Robassomero, delle Volontarie del Filo di Rosina di Balangero, capeggiate da Valeria Berto, e di alcune Mamme e di Nonne, i bambini stanno confezionando  splendide ed uniche bambole a favore dell’Unicef e dei suoi progetti umanitari.

Nel corso dell’anno prenderanno il via altri progetti ancora in fase di definizione che renderanno più evidente e forte il legame tra scuola e territorio contribuendo così  alla formazione di cittadini sempre più consapevoli e preparati.
Non è possibile concludere il discorso scuola senza accennare, seppur minimamente, alla realizzazione  della nuova scuola dell’infanzia: nel mese di settembre l’Amministrazione comunale ha approvato il Progetto Esecutivo presentato dall’ATI che si è aggiudicata l’appalto.  

Un altro tema rilevante e coinvolgente per la nostra piccola comunità  è di certo lo Sport, che grazie al buon funzionamento degli Impianti sportivi comunali, è concretamente presente con un ampio ventaglio di attività. Eccone un sintetico elenco:

Il Circolo Tennis Elio Pirotti gestito dall’associazione Sportiva Dilettantistica La Rivera: 2 campi in terra, di cui uno coperto consentono la pratica di questo sport tutto l’anno.

Il Campo Calcio Santa Caterina gestito dal Comitato Territoriale UISP: il campo in erba naturale dotato di illuminazione consente la pratica di uno degli sport più diffusi ad una cinquantina di atleti raggruppati in due squadre iscritte ai campionati Uisp di categoria.

La Palestra Nebiolo risponde prioritariamente alle esigenze scolastiche; la River Borgaro, gestore dell’impianto, dalle ore 16,00 in poi propone corsi e  svariate attività di tendenza per tutte le età.

La  Piscina, peraltro ancora costruenda, richiede qualche specifica: la River Borgaro è il gestore anche di questo impianto ed insieme ai Tecnici comunali e a Professionisti esterni ha contribuito alla stesura del Progetto Definitivo relativo agli interventi ultimativi necessari alla regolare apertura della struttura.

Il progetto è stato approvato nel marzo di quest’anno.
A fine luglio il Collaudatore ha presentato il Certificato di collaudo dell’affidamento “D” opere trattamento acqua. Finalmente la conclusione della procedura “collaudi” consente all’Amministrazione comunale di avviare il completamento dell’opera come programmato.

Con l’augurio che queste poche note siano motivo di soddisfazione, come già lo sono per noi, ci rimandiamo al prossimo aggiornamento.

14 maggio 2015 L’Assessore all’Istruzione, allo Sport e alla Viabilità Renata CAPELLO

A proposito di Scuola e di Territorio . . .

Nel mese di ottobre dello scorso anno ha preso il via il progetto Biciclett-Abilmente: Pedalare in sicurezza per le strade del nostro paese; iniziativa  rivolta agli alunni delle classi quarte e quinte della Primaria e a quelli delle classi prime della Secondaria di primo grado (elementari e medie) all'interno della continuità didattica e formativa dei bambini e dei ragazzi di Robassomero.

Infatti, nel corso dell'anno scolastico i Docenti delle due scuole e l'Assistente di Polizia della Città di Torino, Cinzia Spacca, hanno tenuto una serie di lezioni teoriche relative ai segnali stradali e alle norme del Codice della strada.
Ogni classe ha effettuato una serie di uscite sul territorio organizzate dalla Polizia Municipale
(il Vice Commissario Baima Besquet Griga Giuseppina e  l'Ispettore Grosa Renata) con la preziosa collaborazione dei Nonni Vigili e del Gruppo Alpini di Robassomero.

Le lezioni pratiche, 11 in tutto, si sono svolte all’interno di diversi percorsi selezionati per caratteristiche e gradi diversi di difficoltà.
Ciò ha reso possibile l’applicazione delle nozioni ricevute mettendo così in atto il corretto comportamento del ciclista nel percorrere le strade del nostro paese. A conferma di ciò sono stati rilasciati attestati di partecipazione e patentini di idoneità.

Il progetto si è concluso lunedì 12 maggio 2015 con il seguente programma:
Ore   9,00: ritrovo in Piazza degli  Alpini: Alunni, Docenti, Nonni Vigili, Vigili, Genitori
Saluti del Dirigente Scolastico I.C.F. Prof. Ciro Fontanello e del Sindaco Antonio Massa
Ore   9,30: partenza della carovana per le strade del paese
Ore  10,30: ritorno alla Piazza degli Alpini
A Seguire: consegna  degli attestati di partecipazione per gli alunni delle quarte e delle quinte, 42 in tutto  e dei patentini di idoneità per i 23 alunni delle prime.
Al termine: momento  di ristoro  offerto dalla Sodexo (la Ditta che gestisce la mensa scolastica)
e dalle famiglie degli alunni partecipanti.

Nell’esprimere particolare soddisfazione per la riuscita dell’iniziativa, ne auspico la continuazione e ringrazio tutti coloro  che hanno contribuito alla sua realizzazione. Un particolare riconoscimento al signor Chionio che si è unito a noi nel corso dell’anno fornendo agli alunni preziose consulenze  sulla manutenzione e sul buon uso  della bicicletta.

13 marzo 2015

Assessore all'Istruzione, Sport, Viabilità e Attuazione Programma
Renata CAPELLO

E’ SUCCESSO CHE . . .

  A conclusione  dell’iniziativa LA GIORNATA DEL CUORE  - che nel dicembre 2014 ha visto il posizionamento di due Defibrillatori sul territorio comunale  (Piazza degli Alpini e Interno Municipio) e l’avvio di  tre corsi base  da esecutore rivolti alla popolazione - Martedì   10 marzo 2015 si è svolto il secondo ed ultimo incontro con i ragazzi delle scuole di Robassomero organizzato dall’Assessorato all’Istruzione allo scopo di consentire agli alunni della classe V della Gramsci e agli alunni delle tre classi della Allende, all’incirca 100 ragazzi dai 10 ai 13 anni, di ricevere precise nozioni di primo soccorso da adottare in situazioni   di problemi cardiorespiratori. La collaborazione con i due Istruttori dell’OISI-IRC, Franco Guerra e Federico Denegri, improntata alla massima gratuità e competenza; la partecipazione attiva ed interessata degli alunni; la piena disponibilità degli Insegnanti e del Dirigente  Scolastico dell’I.C.F.  hanno reso le due mattine decisamente “uniche” e “preziose” per tutti.



3 ottobre 2014 Assessore all'Istruzione Renata CAPELLO
Nel dare corso all’iniziale acquisto degli  specialissimi arredi scolastici per i 51 alunni delle prime e delle seconde classi della scuola primaria, siamo stati guidati dalla semplice parola “Cura” nel suo significato più coinvolgente: cura della persona, della sua crescita e della sua salute; cura del materiale che si riceve in uso e che poi si consegna ad altri che lo useranno e che poi lo passeranno ad altri ancora e ancora . . .
In piena corrispondenza con il significato di Collettività e di Cosa Pubblica.

26 maggio 2014 Assessore all'Attuazione Programma Renata CAPELLO

A proposito di Materna, ecco la documentazione intercorsa tra il Capo del Governo Renzi e il Sindaco Massa …

lettera renzi

lettera a Renzi

lettera renzi2